Italiano

Nestlé apre il 18esimo stabilimento in Messico

Nestlé ha annunciato un nuovo mega investimento in Messico. La multinazionale svizzera impiegherà 154 milioni di dollari per costruire una nuova fabbrica a Veracruz, dove verranno lavorate 20.000 tonnellate all’anno di caffè verde locale.

Lo stabilimento, progettato all’insegna della sostenibilità, è dotato di tecnologie all’avanguardia che consentiranno il trattamento e il riutilizzo dell’acqua, l’impiego totale dei rifiuti del caffè per generare energia e l’uso di elettricità rinnovabile al 100%.

A Veracruz il colosso si rifornisce da oltre 10.000 produttori: nella stagione 2017-2018 ha acquistato 340.000 sacchi di caffè da 69 kg.

Il nuovo polo produttivo va ad aggiungersi agli altri 17 presenti in loco dove Nestlé produce anche prodotti caseari, acqua in bottiglia, ausili per la cucina e cura degli animali domestici.