Italiano

Carlsberg investe nella birra cambogiana

Il gruppo Carlsberg (Danimarca) ha aumentato le quote di proprietà (dal 50 al 75%) nel birrificio cambogiano Cambrew, tra i più grandi del Paese, operativo con vari marchi tra cui l’iconica “Angkor Premium Beer”.

L’azienda, inoltre, produce e imbottiglia Pepsi per il mercato cambogiano.

Per Carlsberg l’operazione è volta a incentivare la crescita nel mercato della birra in Asia, area che promette interessanti opportunità di business a lungo termine.