Italiano

Huhtamaki, 8 milioni di schermi protettivi a settimana

Huhtamaki, tra i leader globale nelle soluzioni di imballaggio sostenibile per alimenti, sta espandendo la produzione dei suoi schermi protettivi per il viso, a marchio CE, destinati a operatori sanitari e lavoratori in prima linea nel Regno Unito.

I dispositivi, prodotti attualmente nella sua struttura di Belfast, saranno presto realizzati anche in altre cinque sedi europee, con l’obiettivo di raggiungere entro giugno un output di 8 milioni di schermi a settimana.

Huhtamaki, infatti, inizierà a produrre anche Blackburn, nel Regno Unito; Gliwice e Czeladz (Polonia); Ivanteevka (Russia) ed Ennis (Irlanda). Nel sito di Belfast l’attuale capacità produttiva è di quattro milioni di unità a settimana.

La visiera è realizzata in PET riciclabile, ma la società sta lavorando per rendere l’intero dispositivo riciclabile al 100%. Le consegne al di fuori del Regno Unito dovrebbero iniziare a maggio.