Italiano

Unilever cede il business delle margarine

Nel tentativo di focalizzarsi sui business a più elevato tasso di crescita, Unilever ha annunciato la dismissione dei marchi “spalmabili” Becel, Flora, Country Crock, Blue Band, I Can not Believe It's Not Butter, Rama e ProActiv.

Ad acquisirli, per 6,825 miliardi di euro in contanti, sarà il fondo di private equity  Kkr, società di investimento leader a livello mondiale.

Gli spalmabili del colosso anglo-olandese vengono esportati in 66 paesi del mondo e nel 2016 hanno realizzato un fatturato di oltre 3 miliardi di euro, con un Ebitda di 680 milioni. Il completamento dell’operazione è previsto per la metà del 2018.