Italiano

Mondelēz investe 90 milioni di dollari nel Bahrein

Per soddisfare la crescente domanda dei consumatori, Mondelēz International ha inaugurato il secondo mega stabilimento nel Bahrain, questa volta dedicato alla produzione dei suoi marchi iconici del settore dolciario, compresi i biscotti Oreo e le torte Barni.

Il nuovo sito, del valore di 90 milioni di dollari, ha una capacità produttiva di circa 45mila tonnellate/anno e va ad affiancarsi alla precedente struttura destinata a formaggi e bevande inaugurata nel 2008.

La struttra (250mila mq di superficie) darà un contributo prezioso all’economia locale soprattutto sul fronte dell’occupazione con la creazione di circa 150 nuovi posti di lavoro diretti (insieme i due stabilimenti Mondelez sostengono un indotto di oltre 12.000 posti di lavoro indiretti).

Grazie alla sua posizione privilegiata, il Bahrein fungerà inoltre da collegamento per l’accesso ai mercati del Medio Oriente e dell’Africa.

Mondelez International, ha chiuso il primo trimestre 2018 con ricavi netti per 6,76 miliardi di dollari (+5,5%), margine operativo lordo a 2,84 miliardi (+13%), e un utile netto a 938 milioni di dollari (+49%). Presente in 160 paesi, nel 2017 ha realizzato ricavi per circa 26 miliardi di dollari.