Italiano

Lindt eccelle in Italia

Con circa 214 milioni di euro (7% del totale) e 2 miliardi di Lindor l’anno, di cui il 70% destinati all’esportazione, il polo produttivo di Induno Olona (Varese) rappresenta un’eccellenza tutta italiana all’interno del gruppo Lindt.

Il reparto su cui gli svizzeri hanno puntato maggiormente è quello della ricerca e sviluppo al cui interno lavorano 3 maîtres chocolatiers e 10 tecnologi alimentari, che ogni anno realizzano 500 nuove ricette.

Lo stabilimento italiano dispone di linee industriali ad altissima tecnologia con approcci 4.0, e lavora con una logica ‘zero incidenti, zero difetti, zero guasti’.

Le eccellenti performance della società hanno indotto Lindt a continuare gli investimenti in Italia, portando la forza lavoro dai 400 dipendenti del 2012 agli attuali 700.