Italiano

Kroger: accordo con Nuro per il food delivery del futuro

Kroger, colosso dell’Ohio che controlla 2.800 punti vendita alimentari in tutti gli Stati Uniti, ha annunciato la firma di un accordo con la californiana Nuro, startup che si occupa di self driving vehicles, mezzi di  trasposto di piccole dimensioni senza conducente, adatti alla  consegna di beni di diverso tipo: dai libri alla ferramenta, fino al cibo e ai farmaci.

In questo modo Kroger, che sta investendo sempre di più nel digitale, spera di tenere testa alla competizione con i nuovi player del settore. La concorrenza in quest’ambito è piuttosto serrata. Walmart ha infatti annunciato di aver stretto un accordo con Postmates per le consegne direttamente a casa, mentre Amazon ha intenzione di stringere accordi con società indipendenti dotate di propri delivery-man.

Oltre alla partnership con Nuro, Korger ha puntato anche sulla britannica Ocado investendo 250 milioni di dollari in un accordo per la gestione automatizzata dei magazzini senza personale.