Italiano

IMX12-FI: il nuovo trasduttore di frequenza firmato Turck Banner Italia

Turck Banner Italia, produttore di sensoristica, interfacce, sistemi bus e sicurezza, ha di recente aggiunto il trasduttore di frequenza IMX12-FI alla gamma di dispositivi di interfaccia IMX, agevolandone l'utilizzo sia come monitor di velocità rotazionale, sia come contatori di impulsi.

In entrambe le modalità, le varianti a canale singolo e a due canali possono trasferire frequenze di ingresso fino a 20.000 Hz. Oltre a trasmettere la frequenza di ingresso all'uscita analogica, l'IMX12-FI a canale singolo può anche monitorare lo slittamento, la rotazione in senso orario/antiorario, oltre alla sovra - e sotto - velocità.

L’operatore può inoltre definire un range di velocità per il monitoraggio. La nuova barriera di sicurezza intrinseca è adattabile e personalizzabile in base alle specifiche applicazioni attraverso IO-link e un framework FDT, come PACTware.

Ribaditi, infine, i tradizionali vantaggi della serie IMX: utilizzo nella gamma di tensioni da 10 a 30 VCC (che consente l’impiego in moduli alimentati da energia solare o eolica) e nei circuiti di sicurezza fino a SIL2; rispetto dei requisiti EMC dell'industria di processo (NE21); straordinario ritorno sull'investimento.