Italiano

Ferrero rimane in corsa per Arnott's

Si avvia alla conclusione l’iter per l’acquisto dell’australiana Arnott’s Buiscuit di proprietà Campbell, contesa tra Ferrero, Mondelez e una cordata formata dai private equity americani Kkr e Bain Capital.

Secondo l’Australian Financial Review, infatti, entro il 20 marzo sono attese le offerte vincolanti da parte degli ultimi attori rimasti in lizza. Arnott’s, che fattura oltre 600 milioni di euro l’anno, sarebbe valorizzata intorno ai 2 miliardi di dollari australiani.

L’accordo potrebbe valere 2,6 miliardi di euro.