Italiano

Bunge cede il ramo zucchero a Wilmar

Wilmar International, azienda agroalimentare di Singapore, ha acquistato il ramo di attività dello zucchero del gigante americano Bunge, che manterrà solo gli stabilimenti produttivi in Brasile, il principale produttore ed esportatore mondiale di zucchero.

La rinuncia da parte di Bunge è dovuta alle difficoltà finanziarie che la divisione zucchero stava affrontando dal 2013.

L’azienda newyorkese, quotata al Nyse, è attiva anche nel segmento semi oleosi e cereali, è attiva in oltre 40 Paesi nel mondo con circa 32.000 dipendenti e nel 2017 ha generato vendite globali pari a 45,8 miliardi dollari.